Virginio La Rocca > 2017 > gennaio

I tessuti visionari di Mariano Fortuny

Dalla Spagna a Venezia, fino agli Stati Uniti, l’eclettismo del giovane visionario Mario Fortuny ha conquistato il mondo segnando la storia del tessuto. Pittore scenografo e stilista, inventore, fotografo, creatore di moda, disegnatore di mobili e di lampade, scelse Venezia per fondare il suo impero: era il 1919 e nasceva la fabbrica di tessuti esclusivi Mario Fortuny, ideatore del sistema di illuminazione a cupola capace di simulare la volta celeste nella scena dei teatri industrializzato dalla Aeg, I supi virtuosismi artistici gli permisero di esporre alle Biennali brevettando...

Luigi Bevilacqua, un sogno di tessuti e velluti veneziani che hanno segnato la storia.

Si spande il profumo d’Oriente, mentre la mente vaga nei palazzi di una Venezia antica e senza tempo. Le pareti, vestite d’oro e argento in ricami barocchi dai profili di velluti sgargianti danzano tra gli ambienti e raccontano una storia. La storia. Quella dei mercanti che dalla lontana Bisanzio portarono a Venezia pregiatissimi tessuti e di Marco Polo, che dalla Cina fece all’Italia il dono dell’amore per la tessitura e la produzione di seta greggia. Ma occorre aspettare l’avvento di Luigi Bevilacqua (1844 – 1898) per dare inizio alla...